L’agente di commercio 4021 arriva a Roma

In un film low budget, la storia dell’agente di commercio 4021, un uomo con la voglia disperata di urlare a questa società il desiderio di cambiamento.

Esce giovedì 9 febbraio 2017 all’Uci Cinemas Parco Leonardo (Via Gian Lorenzo Bernini, 00054 Fiumicino, Roma), “4021”, film indipendente low budget scritto e diretto da Viviana Lentini, da un’idea di Simone Pulcini. Liberamente tratto da una storia vera, che già aveva dato vita ad una pieces teatrale, il film nasce dalla necessità di raccontare una realtà lavorativa difficile realmente affrontata dal protagonista Simone Pulcini. Una storia ispirata a una realtà vera ma condita di intrecci inaspettati e tanta fantasia. Il film arriva in sala distribuito da WEST 46TH FILMS e sarà nelle prossime settimane in programmazione anche in altre città.

Dopo il successo dell’anteprima, “4021” ha suscitato l’interesse dell’opinione pubblica perché ispirato ad una storia vera. Il film racconta la storia dell’agente di commercio codice “4021”, un ragazzo solo e disperato che sta per mettere fine alla sua vita in una spiaggia vicino Roma. Ma qualcosa dentro di lui lo ferma. Una voce, una sensazione, arrivate a strappargli via il coraggio o la sua totale assenza. “4021” passa in macchina, in giro per Roma, la maggior parte del suo tempo: vendere prodotti alimentari e incassare le fatture dai clienti che serve è il suo obiettivo quotidiano. Il ristoratore Agostino, suo fedelissimo cliente da anni, deve saldargli le fatture della merce acquistata molti mesi prima e per le quali l’agente 4021 si è fatto garante con la propria azienda; nonostante le sue innumerevoli promesse, anche questa volta Agostino sembra non volerne sentir parlare di saldare il suo debito. Per entrambi, questa, non sarà una comune giornata…

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: