SALENTO FILM FESTIVAL 21-28/06/14

ssif14
OLTRE I CONFINI! UN FESTIVAL IN CONTINUO RINNOVAMENTO
TRICASE 6 GIUGNO 2014 – Il Salento International Film Festival è una miniera inestimabile di pellicole
provenienti da ogni angolo del mondo, con oltre 67 film in programma tra lungometraggi, cortometraggi e
documentari. Una kermesse che dà lustro alla Città di Tricase, in grande fermento culturale nel mese di
Giugno grazie anche alle riprese cinematografiche del nuovo film del regista Tonino Zangardi,
con protagonisti Claudia Gerini e Marco Bocci.
Tricase, cittadina in mutamento e sede del SIFF, festival attivo da ben 11 anni, e con una programmazione
ricchissima che si svolgerà quest’anno per 9 giorni, dal 21 al 28 Giugno, piuttosto che nel tradizionale mese
di Settembre. Le sedi principali della manifestazione sono il Cinema Paradiso e il Cinema Aurora di Tricase.
Per la prima volta il SIFF lascia le piazze ed entra nei cinema per offrire alla suo pubblico maggiore qualità
cinematografica, pur mantenendo l’ingresso gratuito in quanto rimane ferma volontà del SIFF quella di
consentire la libera fruizione di un’occasione di incontro con il cinema e la cultura, motori del progresso e del
benessere.
Tra le novità dell’undicesima edizione, oltre al cambiamento delle date, una piccola rassegna sul nuovo
cinema contemporaneo di Hong Kong. Hong Kong è una città crocevia fra Occidente e Oriente, in quanto
colonia britannica per più di un secolo. Quella cinematografica è un’industria piuttosto fiorente ed è forse
l’unica che sia stata in grado di esprimere la cultura della città sia localmente, sia diffondendosi a livello
internazionale. Il cinema di Hong Kong è stato fiorente ed autonomo fino al 1997, quando la città tornò alla
Repubblica Popolare Cinese. Da allora l’industria cinematografica di Hong Kong è passata attraverso la crisi
economica Asiatica, la SARS e la crisi finanziaria globale del 2007. Nonostante tutto il cinema di Kong Kong
è cresciuto fino a diventare uno dei più grandi del pianeta, soffrendo però di una sovrapproduzione, che ha
portato a una fase di stallo seguita comunque da una ripresa notevole in corso.
In anni recenti la produzione cinematografica di Hong Kong, specie quella d’azione, ha visto un inevitabile
ricambio in termini di autori; spesso e volentieri chi apparteneva alle seconde fila di un’ideale falange politica
è subentrato a chi stava nelle prime, per defezioni da trasferta hollywoodiana o di altra natura. Tipico
esempio del singolare fenomeno il caso di Dante Lam, per anni diligente regista action relegato a un semi-
anonimato e ora assurto ai massimi livelli in termini di budget e relative attese. In rassegna, il suo thriller
poliziesco teso e avvincente “Fire of Conscience”, un esempio elettrizzante di noir urbano d’intrattenimento
che ti inchioda alla poltrona con un susseguirsi continuio di scene da brivido. L’altro film in rassegna è
“Detective Dee e il mistero della fiamma magica” del regista Tsui Hark, lo Spielberg di Hong Kong, applauditoalla Mostra di Venezia 2010 dov’era in concorso, interpretato da Andy Lau, Tony Leung Ka Fai e Bingbing Li.
Il film è un inno alla fantasmagoria visionaria del cinema.

Un invito alla “meraviglia” e allo stupore.
Siamo felicissimi di introdurre quest’anno una piccola sezione del Festival dedicata ai più piccoli: “Il Cinema
dei Piccoli”- una rassegna rivolta ai bambini dai 5 anni in su. Lo scopo è quello di diffondere e promuovere il
cinema di qualità tra i giovani in età scolare, spettatori di domani, ma soprattutto, segmento significativo di
pubblico. L’intento è quindi quello di sviluppare la duplice valenza del Cinema: quella relativa alla sua
modalità di fruizione di tipo collettivo che aiuta la socializzazione, e quella relativa ad una prerogativa del
mezzo cinematografico di trasmettere messaggi “positivi” attraverso film di qualità. In rassegna, tra l’altro, il
pluripremiato “cartoon” giapponese diretto da Mamoru Hosada, vincitore di numerosi premi e osannato
dalla critica internazionale e capolavoro per tutta la famiglia.
L’’ultima novità del SIFF 2014 è l’inserimento del premio “Salento Cinema Music Video Awards”,
un’importante riconoscimento che viene assegnato a coloro che si sono particolarmente distinti nel contesto
dei Music Video. L’evento, unico nel suo genere nel Salento, che mette sotto i riflettori l’arte del videoclip
declinata secondo registi famosi ed emergenti. Tra i finalisti al premio l’ultimo Video Music dei
Toromeccanica con il brano “I Reggiseni non contengono cervelli” diretto da Federico Mudoni; Erica Mou
con il brano “Dove Cadono i Fulmini” diretto da Rocco Papaleo; Violante Placido con il brano “We Will Save
the Show” diretto da Massimiliano d’Epiro; Negramaro con il brano “Sei” diretto da Tiziano Russo.
L’appuntamento è Domenica 22 Giugno alle ore 22:30 presso il Calaluna Disco Lounge a Marina di Andrano,
Costa Adriatica. “Stay tuned” per aggiornamenti sulla guest list della serata!!!!.
Ritorna a Tricase ad aprire il concorso dei lungometraggi, Domenica 22 Giugno alle 19:30 al cinema Aurora,
il regista Algerino Rachid Benhadj con il suo ultimo lavoro “Parfums D’Alger”, con la fotografia di Vittorio
Storaro e interpretato da Monica Guerritore. Un film non facile nel tema, ma facile da amare: è una storia
molto coinvolgente con una grande protagonista. Il film racconta l’appassionante storia di una giovane
algerina Karima che si ribella al padre e alla società per andare a Parigi e seguire la sua passione per la
fotografia.
A Chiudere l’XI Ed. del SIFF Sabato 28 Giugno alle ore 21:30 al cinema Aurora, l’unico film italiano in concorso,
“The Stalker” diretto da Giorgio Amato che torna a indagare una patologia criminale, purtroppo, di grande
attualità: The Stalker, Il persecutore. Studioso di criminologia forense, Amato realizza un lavoro praticamente
perfetto dal punto di vista sia estetico che contenutistico. Con The stalker siamo di fronte a un film d’autore,
un dramma psicologico e sociale mai scontato e con toni da noir, un viaggio da incubo che non molla un
attimo la presa sullo spettatore, concedendo alcuni momenti ad alta tensione.
Programma completo: www.salentofilmfestival.com
Info: Salento Cinema salento.cinema@thinkitalian.org / campanile@salentofilmfestival.com

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: