“LA FINE DEL MONDO STORTO” DI MAURO CORONA 16/02 [FI]

UN PO’ DI CLOROFILLA FILM FESTIVAL AL TEATRO STORICO DI OSTERIA NUOVA DI BAGNO A RIPOLI (Firenze)
PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO MERCOLEDI’ 16 FEBBRAIO

Libri, teatro, cinema e gastronomia. Tutto in una serata al Teatro Storico di Osteria Nuova di Bagno a Ripoli (Firenze). Mercoledì 16 febbraio (a partire dalle 20.30) la tavola imbandita sul palco avrà come ospite Mauro Corona con il suo amore per l’ambiente e il suo ultimo libro “La fine del mondo storto”.

Ci saranno anche alcuni cortometraggi del Clorofilla film festival che, per l’occasione si sposta dalla Maremma, per fare da cornice all’evento insieme alle storie dell’attore Saverio Tommasi.

La serata organizzata da Liit – Lega Italiana d’Improvvisazione Teatrale, Casa del Popolo Resistente e Cambiamusica rientra nel format “Indovina chi viene a cena….all’Osteria” e vedrà Fiamma Negri e Bruno Cortini impegnati a condurre i “commensali” attraverso i sapori della cucina e l’incredibile vita dell’ospite.
Mauro Corona, il “disperso nei boschi”, “l’uomo di legno” è uno scrittore e artista friulano che è ormai diventato un caso letterario e ha raccolto intorno a sé l’attenzione di tutti coloro che hanno a cuore la difesa dell’ambiente e dell’essenza profonda dell’uomo.

Clorofilla prosegue il suo impegno anche lontano da Grosseto. Dopo il Teatro di Bagno a Ripoli, vicino Firenze, il festival toscano sarà in Puglia per due rassegne a fine febbraio e ad aprile.
Per info sulla serata di mercoledì 16 febbraio: cinema@festambiente.it

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: