“Lo Hobbit” ufficialmente di Peter Jackson

Lo Hobbit ha finalmente ottenuto l’ok e sarà girato in 3-D con Sir Peter Jackson alla regia. Le riprese inizieranno a febbraio 2011

L’annuncio è stato dato oggi congiuntamente da New Line Cinema – che finanziò Il Signore degli Anelli, e da Warner Bros e MGM.

Nell’annuncio non è stato precisato se il prequel in due parti de Il Signore degli Anelli sarebbe stato girato in Nuova Zelanda.

Matt Dravitzki, assistente di Jackson alla Wingnut Films, ha detto che l’annuncio sul luogo delle riprese arriverà a breve.

I membri del sindacato degli attori Equity Nuova Zelanda si rifiutano di partecipare a Lo Hobbit fino a quando si incontreranno con i suoi produttori. I produttori non li soddisfano e Jackson ha detto che può essere costretto a girare il film in un altro paese.

C’è stato un incontro Giovedi, agevolato dal governo, tra i rappresentanti della Società di produzione Screen e il Consiglio dei Sindacati.

Si è concluso con l’accordo a lavorare insieme per “aggiornare le condizioni di ingaggio per gli artisti nel settore della produzione in Nuova Zelanda”.

Ma non era chiaro come gran parte della riunione sia stata incentrata su Lo Hobbit.

L’annuncio di Jackson come regista chiude mesi di speculazioni sul regista messicano Guillermo del Toro

Vi era anche la speculazione che parte dei due film sarebbe stata girata in 3-D.

Entrambe le parti saranno girate “usando l’ultima fotocamera e la tecnologia stereo per creare una qualità elevata, l’esperienza di visualizzazione ottimale”, dicono gli studios.

Il progetto dovrebbe costare circa 500 milioni di dollari (NZ $ 660m).

“Esplorare Tolkien della Terra di Mezzo va ben al di là di un film normale” ha detto Jackson, “E ‘un viaggio in un posto molto speciale di immaginazione, di bellezza e dramma.

“Non vediamo l’ora di ri-entrare in questo meraviglioso mondo, con Gandalf e Bilbo – ed i nostri amici di New Line Cinema, Warner Brothers e MGM”.

“Non c’è nessun essere umano sul pianeta qualificato come Peter Jackson a dirigere questi film”, ha detto il presidente della Warner Bros Alan Horn.

“Peter è incredibilmente di talento e ha la visione creativa e l’esperienza per girare  in un modo che nessun altro film-maker potrebbe.”

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: