DIVE Donne del cinema italiano [ Roma ]

La Mostra fotografica “DIVE Donne del cinema italiano” curata da Fabio Di Gioia e Antonio Azzalini, realizzata in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Medusa e Drops Comunicazione, è un omaggio alle protagoniste del cinema italiano, dal muto ai giorni nostri.

Il percorso si snoda attraverso i corridoi e i giardini del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, in una scenografia studiata da Roberto Ciambrone, maestro di allestimenti cinematografici e televisivi.

La mostra rende omaggio a 52 artiste e si articola in sei sezioni: dagli astri nascenti del cinema muto, alle interpreti del Ventennio, del Neorealismo, del periodo della ricostruzione e del boom economico, degli anni ’70-’80 fino alle stelle dell’era digitale.

Composta da 160 bellissimi ritratti, fotogrammi, foto di scena, la mostra è presentata in tutta la sua luminosità grazie alla particolare tecnica di stampa su materiale trasparente, ed esposta in grandi cornici che mettono in evidenza la bellezza di queste preziose immagini, conservate nell’archivio fotografico della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia.

A Goffredo Lombardo è dedicato lo spazio riservato ai manifesti originali di film prodotti dalla Titanus, che hanno accompagnato la carriera di moltissime artiste italiane.

La mostra, inaugurata in occasione del 75° anniversario del Centro Sperimentale di Cinematografia, è arricchita da uno splendido catalogo di 160 pagine.

Le visite sono possibili fino al 5 novembre 2010 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 16.00, il giovedì fino alle 22.30. La domenica dalle 9.30 alle 13.30. L’ ingresso è gratuito.

Centro Sperimentale di Cinematografia, via Tuscolana 1520 Roma

Susanna Zirizzotti
Ufficio stampa Centro Sperimentale di Cinematografia
Via Tuscolana 1520 – 00172 Roma

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: