XVIII CIM – “prossime distanze”

Tra Torino e Cuneo si svolgerà il Convegno italiano sulla musica elettronica: XVIII CIM – “prossime distanze”.
Esso si concluderà con un evento organizzato in collaborazione con AntiTesi che farà da anteprima al Festival Live!iXem 2010

Torino – Cuneo 5-8 Ottobre 2010
Venerdì 1 ottobre – Giovedì 7 ottobre
Conservatorio di Cuneo
10/13 – 14/17 – Workshop
Mark Trayle: “Phantom Rooms – Networked spaces”

Martedì 5 ottobre
Laboratorio G. Quazza, Università di Torino
10,00/18,00 – Workshop
Joshua Parmenter: “Una introduzione intensiva a SuperCollider”

Teatro Vittoria
18,30 Presentazione concerto a cura di Veniero Rizzardi
20,00 Concerto inaugurale: Karlheinz Stockhausen
• Der kleine Harlekin (1975) per clarinetto
• Uversa (2007) per corno di bassetto ed elettronica
• Solo (1965/1966) versione per corno di bassetto e live electronics
Michele Marelli: clarinetto e corno di bassetto
Stefano Bassanese e Nicola Biagioni: elettronica
in collaborazione con Atelier Giovani – Unione Musicale
e Stockhausen Stiftung

Mercoledì 6 ottobre
Laboratorio G. Quazza, Università di Torino
10,00/10,30 – Apertura dei lavori e saluti:
prof. Giulio Lughi – direttore CIRMA
prof. Renato Grimaldi – preside Facoltà Scienze della Formazione
M◦ Paolo Manzo – direttore Conservatorio di Cuneo
Sylviane Sapir – presidente dell’Associazione di Informatica Musicale Italiana
Comitato Organizzatore (Andrea Valle – CIRMA / Stefano Bassanese –
Conservatorio di Cuneo)
10,30/11,00 – KEYNOTE SPEECH 1:
James Harley: “Iannis Xenakis: Electroacoustic music and polytopes.”
11,00/13,00 sessione 1 chair: Sylviane Sapir
Tecnologia, memoria e interpretazione
11,00/11,45
Federico Avanzini, Sergio Canazza, Maddalena Novati, Antonio Rodà
• A music bar for active listeners: an example of virtual electronic lutherie
for a history 50 years long
Cat Hope
• Interpreting old electronics: the reinterpretation of technology and concert
techniques for electronic instruments in chamber music performance
11,45/12,00 coffee break
12,00/13,00
Marco Marinoni
• Anthèmes 2 di Pierre Boulez
Giuseppe Cabras, Sergio Canazza, Pier Luca Montessoro, Roberto Rinaldo
• Audio documents restoration of ethnic music based on Non-negative
Matrix Factorization and perceptual suppression rule
Gianmario Borio, Elena Mosconi, Giacomo Albert, Nicola Bizzarro, Alessandro
Bratus, Alessandro Cecchi, Marco Monzio Compagnoni, Maurizio
Corbella, Matteo Giuggioli, Marida Rizzuti, Federica Rovelli, Stefano
Lombardi Vallauri, Gaia Varon
• Presentazione delle attività del gruppo di ricerca Worlds of AudioVision
14,30/16,00 sessione 2 chair: Davide Rocchesso
Modellizzazione psicoacustica e spazio sonoro
Simone Spagnol
• Structural modeling of pinna-related transfer functions for 3-D sound
rendering
Enrico Marchetto, Federico Avanzini
• Physical modelling of the glottis and acoustic-to-articulatory inversion
Sergio Canazza, Antonio Rodà, Daniele Salvati
• A microphone array approach for browsable soundscapes
Mattia Schirosa, Jordi Janer, Stephan Kersten, Gerard Roma, Iain Mc-
Gregor
• A system for soundscape generation, composition and streaming
16,00/17,30 – Assemblea dell’Associazione Informatica Musicale Italiana

Teatro Vittoria
18,30 Presentazione concerto a cura di Veniero Rizzardi
20,00 Concerto
• Musiche di Bianchi*, Di Scipio, Francesconi, Jette*, Tedde, Verlingieri*
Michele Lomuto: trombone
Stefano Bassanese, Benjamin Thigpen, Nicola Biagioni: elettronica
*Opere selezionate dalla Call for music XVIII CIM

Giovedi 7 ottobre
Laboratorio G. Quazza, Università di Torino
10,00 / 11,50 sessione 3 chair: Gualtiero Volpe
Gesto, interfaccia e controllo
Stefano Fumagalli, Saverio Monti
• EJP – Electro Jamming Project
Carlo Massarelli, Andrea Valle
• e-Zampognë – A Southern-Italian Bagpipe Controller
Alberto Boem, Sergio Canazza, Antonio Rodà
Maurizio Goina, Pietro Polotti
• Per una rappresentazione audiovisiva del gesto
Stefano Delle Monache, Davide Rocchesso
• Experiencing Sonic Interaction Design: Product Design Activities at
the SID Summer School 2010
11,50/12,20 coffee break
12,20 – 13,00 sessione 4 chair: Domenico Sciajno
Marco Gasperini
• Fondamenti teorici per una laptop orchestra
Federico Costanza, Marco Gasperini, Alessio Rossato
• Meccanica/Azione/Sonora: emergenze linguistiche nella comunicazione
di audio via rete
14,30/15,00 KEYNOTE SPEECH 2:
Mark Trayle: “Remote Utopias – Illusions of Space and Community in
Networked and Telematic Art”
15,00/16,00 sessione 5 chair: Vincenzo Lombardo
Apprendimento e tecnologia
Antonio Camurri, Sergio Canazza, Corrado Canepa, Antonio Rodà, Gualtiero
Volpe, Serena Zanolla
• A technological augmented learning environment
Tiziano Bole
• Un videogioco per il training ritmico
Nicola Montecchio, Nicola Orio
• Visual and Aural Tools for Music Education Based on Audio to Score
Alignment
16,30/17,30 Presentazione del concerto VEP – Virtual Electronic Poem
17,30/19,00 – Riunione dei docenti e degli studenti delle Scuole di Musica
Elettronica dei Conservatori italiani
Teatro Vittoria
20,00 Presentazione concerto a cura di Andrea Valle
21,00 Concerto del Fiarì Ensemble
• Musiche di *Muenz, Parmenter, *Richelli, *Trevisi, *Viel, *Vigani
*Opere selezionate dalla Call for music XVIII CIM

Venerdi 8 ottobre
Laboratorio G. Quazza, Università di Torino
10,00/11,20 sessione 6 chair: Riccardo Dapelo
Composizione assistita
Massimo Avantaggiato
• Composizione assistita e processi di trasferimento di dati musicali da
PWGL a Csound
Giorgio Klauer
• Un sistema integrato di progettazione, composizione ed esecuzione
dedicato a un brano per pianoforte e sintesi per modelli fisici real time
Mauro Lanza, Gianluca Verlingieri, Nicola Biagioni
• La libreria Open Music OM4Csound – un approccio didattico a strutture
di controllo in Csound
Giorgio Bianchi, Pier Daniel Cornacchia
• Composizione elettroacustica e tecnica waveset, un approccio creativo
di ricostruzione algoritmica
Sergio Canazza, Antonio Rodà, Lauro Snidaro, Ingrid Visentini
• Score-indipendent ensemble methods for description of musical expressive
intention
11,40/12,00 coffee break
12,00/12,30 KEYNOTE SPEECH 3:
Joshua Parmenter: “Composer’s Toolkit: A Synthesis Of Musical Language”
14,30/16,00 sessione 7 chair: Andrea Valle
Andrea Arcella, Agostino Di Scipio: Waveshaping and distortion synthesis,
from Licklider (1946) to current perspectives
Alex Di Nunzio: I tesori della rete: risorse per la computer music
Claudio Dionisi, Eliana Carboni: Sintesi sonora e grafica frattale
Amedeo Casella, Andrea Valle: Simulation of a soundscape using an
analysis/resynthesis model
Ivano Morrone: The Ringer – software audio e video in tempo reale
Antonio Scarcia, Francesco Abbrescia, Francesco Scagliola: Un tutorial
per la produzione di opere audio-visuali tramite ambienti integrati
Stefano Silvestri: Introduzione alla sintesi Wavetable Switching per Multiplexing
di segnali
16,00/16,30
Domenico Sciajno
• Presentazione concerto iXem
Sylviane Sapir, Stefano Bassanese, Andrea Valle
• CONCLUSIONI

Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino
e Sala Concerti del Conservatorio di Cuneo
18,00 Concerto in rete
• Phantom Rooms – A concert for networked spaces
Ensemble Elettroacustico del Conservatorio di Cuneo diretto da Mark
Trayle

Virtual Reality and MultiMedia Park
20,00 Concerto VEP
• Opere di Sciajno, Abbrescia*, Cipriani*, Costanza-Gasperini-Rossato*,
Delfino*, Richelli*, Sanfiippo-D’Amato*, Santini*, Scarcia*, Scarola*
• Edgar Varèse: Poème électronique
*Opere selezionate dalla Call for music XVIII CIM

Hiroshima Mon Amour: iXem

22,00 Anteprima Live!iXem
• Laptop Mini Orchestra
Domenico Sciajno – conduction e graphic score, Andrea Arcella, Andrea Valle, Dario Sanfilippo, Franz Rosati, Federico Placidi, Matteo Milani, Cat Hope – Laptops
• Electroacoustic PlayGround
Cat Hope – electric bass, Franz Rosati – Laptop, Ramon Moro – tromba/flicorno/fx, Andrea Valle – Laptop, Dario Sanfilippo – Laptop, Gandolfo Pagano – prepared guitar
23,00
• EXP – Live Audiovisual Performance
Frank Bretschneider [Raster-Noton]
00.00 iXem + CIM Final Party

XVIII Colloquio di Informatica Musicale

AIMI – Associazione di Informatica Musicale Italiana

CIRMA – Centro Interdipartimentale di Ricerca su Multimedia e Audiovisivo – Università degli Studi di Torino
Dipartimento Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali – Conservatorio di Musica “Giorgio Federico Ghedini” di Cuneo

In collaborazione con:
Fiarì Ensemble
Unione Musicale
Laboratorio Multimediale “G. Quazza”
DAMS – Università di Torino
Stockhausen Stiftung – Kürten
AntiTesi – iXem – italian eXperimental electronic music
Virtual Reality & Multi Media Park – Torino
Fuori Tempo – Cuneo
Casa Ricordi – Universal Music Publisher

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: