I VINCITORI DEL PIMI – PREMIO ITALIANO MUSICA INDIPENDENTE 2010

ECCO I VINCITORI DEL PIMI – PREMIO ITALIANO MUSICA INDIPENDENTE CHE RICEVERANNO LA TARGA MEI 2010, IL PREMIO UFFICIALE DELLA MUSICA INDIPENDENTE DEL NOSTRO PAESE

Ecco i vincitori del PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente ai quali sarà assegnata la Targa MEI 2010:

PIMI 2010 – Miglior Album: “A sangue freddo”de Il Teatro degli Orrori (La Tempesta Dischi)

Altri segnalati:
“Del nostro tempo rubato” dei Perturbazione (Santeria/Audioglobe)
“Midnight talk” dei A Toys Orchestra (Urtovox)
“………..e l’italiano ride” di Mirco Menna & Banda D’Avola (Felmay Records/Egea Music)

Inoltre al vincitore del PIMI 2010 – Miglior Album sarà assegnato il Premio Siae.

PIMI 2010 – Miglior Gruppo: A Toys Orchestra

Altri segnalati:
Bud Spencer Blues Explosion
Il Teatro degli Orrori

PIMI 2010 – Miglior Solista: Samuel Katarro

Altri segnalati:
Peppe Voltarelli
Brunori Sas

PIMI 2010 – Miglior Tour: The Zen Circus

Altri segnalati:
Teatro degli Orrori
A Toys Orchestra
Paolo Benvegnù

PIMI 2010 – Miglior Autoproduzione: Amerigo Verardi e Marco Ancona – “Bootleg – Oliando la macchina – Live Tour 2009”

PIMI 2010 – Miglior Etichetta: La Tempesta Dischi

Altri segnalati:
Pippola Music

PIMI 2010 – Miglior Produttore Artistico: Giulio Ragno Favero

Sintetizzando, è stato indiscutibilmente l’anno de Il Teatro degli Orrori, la band di Pierpaolo Capovilla infatti non solo si aggiudica la targa MEI per il Miglior Album con “A sangue freddo”, ma viene anche segnalata in altre categorie. Ottimi anche i campani A Toys Orchestra che tornano a vincere la Targa Mei (in questo caso come “Miglior gruppo), così come La Tempesta Dischi che nell’anno del suo decennale si aggiudica il titolo di Miglior etichetta, già intascato nel 2008. Ai pisani Zen Circus invece la targa come Miglior tour.

Da segnalare anche la grande performance della Pippola Music di Matteo Zanobini segnalata sia come etichetta discografica che con l’artista Brunori Sas. Straordinaria la vittoria di Samuel Katarro, giovane promessa di grande spessore della neo ondata cantautorale del nostro paese.

I giornalisti componenti della Giuria 2010:
Federico Guglielmi (Il Mucchio, Radiouno Rai), Giordano Sangiorgi (Organizzatore del Mei – Meeting degli Indipendenti), Aurelio Pasini (Il Mucchio – Fuori dal Mucchio), John Vignola (Il Mucchio, Radio Due Rai ), Daniel Marcoccia (direttore di Rock Sound, Rockstar e Groove), Enrico Veronese (Blow Up, Italian Embassy), Valerio Corzani (Radio Tre Rai), Silvia Boschero (Radio Due Rai), Enrico Deregibus (Free Lance), Fabrizio Galassi (Kataweb/TheBlogTV), Barbara Tomasino (Rumore, Radio Uno Rai), Fabrizio Stramacci (Isoradio Rai), Claudio Agostoni (Radio Popolare) e altri giornalisti di settore.

Le Targhe MEI 2010 – Premio Italiano Musica Indipendente saranno assegnati Venerdì 26 novembre presso il Teatro Masini di Faenza a partire dalle ore 21 in diretta su Radio Rai per una serata di Anteprima MEI 2010.

Per info:
info@audiocoop.it
www.meiweb.it

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: