Il bando della dodicesima edizione di Inventa un Film Lenola 2009. IL tema è SOGNI

INVENTA UN FILM PRESENTA OGNI ANNO UN NUOVO TEMA:

1998: La strada; 1999: Libertà; 2000: Ironia e riflessione; 2001: L’altro; 2002: Realtà…Fantasia; 2003: Amare; 2004: Emozioni; 2005: C’era una volta…; 2006: Tempi Moderni; 2007: Incontri e/o scontri; 2008: Dentro – Fuori; 2009: SOGNI
PREMIO “INVENTA UN FILM”
DODICESIMA EDIZIONE
ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE CINEMA E SOCIETA’ DI LENOLA (LT) CON IL CONTRIBUTO DI SEFIT CDC, PANALIGHT, TECHNOVISION, AUGUSTUS COLOR, LVR, PROVINCIA DI LATINA,  COMUNE DI LENOLA, SISTEMA BIBLIOTECARIO SUD PONTINO E BANCA POPOLARE DI FONDI


L’Associazione Culturale Cinema e Società organizza la dodicesima edizione del Premio “Inventa un film”.
L’iscrizione è gratuita ed aperta a tutti: associazioni, movimenti, scuole, singoli artisti.
Per iscriversi bisogna, entro il 28 febbraio 2009, consegnare o inviare (fa fede in questo caso il timbro postale) alla segreteria del concorso ASSOCIAZIONE CULTURALE CINEMA E SOCIETA’ “INVENTA UN FILM”  piazza Pandozj 4 04025 Lenola (LT) tel.  0771/589009  una o più lavori (durata massima 30 minuti – formato VHS o DVD) aventi il seguente tema : SOGNI.
Ad ogni  lavoro inviato i partecipanti dovranno allegare una scheda di partecipazione firmata con indicazione del titolo del film e con informazioni riguardanti la  regia, il soggetto, la sceneggiatura, la colonna sonora, il formato, il montaggio, la produzione, gli interpreti, la durata (comprensiva di titoli di testa e di coda), la sinossi dell’opera stessa.  Gli autori possono fornire, se lo ritengono opportuno, anche ulteriori informazioni.
I film verranno proiettati a Lenola dal 29 luglio al 2 agosto 2009. (Tutte le date relative sia alle fasi eliminatorie, sia alle fasi finali verranno comunicate dall’ associazione ai selezionati nel periodo marzo – aprile 2009.)
La giuria sarà composta da giornalisti , da autorevoli critici cinematografici e da personaggi del mondo dello spettacolo.
Due sono le sezioni principali in cui si articola il concorso: quella degli autori italiani e quella degli autori esteri.
Per gli autori italiani il primo premio consiste in mezzi tecnici per la realizzazione di un nuovo cortometraggio per un valore di circa 10.000 euro offerti da  Technovision, Sefit CDC,  Panalight, Augustus Color e LVR. Verranno inoltre premiati il secondo classificato, il terzo classificato, il miglior regista, la migliore sceneggiatura, il miglior interprete, il miglior montaggio, la migliore colonna sonora originale, la migliore fotografia. Verrà inoltre conferito il “Premio Messaggio Importante”.
Per il nono anno consecutivo verrà premiata anche la migliore scuola con il premio “Una scuola per il cinema”.
Al miglior film della Provincia di Frosinone  e Latina verrà conferito il Premio Idea Sud Lazio: la durata massima consentita ai corti di questa sezione è di 5 minuti.
Fino ad una settimana prima delle proiezioni, per avere una migliore visione del proprio lavoro, un partecipante  può sostituire il lavoro inviato con un’altra copia o con l’originale. Naturalmente i contenuti, le scene, la durata, la colonna sonora e il montaggio dovranno essere perfettamente uguali a quelli del lavoro  inviato o consegnato precedentemente.
L’organizzazione, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e nella custodia delle opere pervenute, non si assume responsabilità per eventuali danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire.
L’Associazione Culturale Cinema e Società si riserva di mantenere nell’archivio della propria sede una copia di ogni lavoro inviato.
Le opere consegnate o inviate verranno proiettate dall’ associazione   solo durante la manifestazione “DODICESIMO FESTIVAL INVENTA UN FILM LENOLA 2009”.
L’Associazione Culturale Cinema e Società lascia alla giuria competente il compito di valutare i lavori e di conferire premi, ma comunque si riserva il diritto di escludere a priori tutte quelle opere
1)     palesemente lesive dei diritti umani e sociali
2)     chiaramente non aderenti al tema
3)     già proiettate nelle edizioni precedenti di Inventa un Film
Tutti i lavori selezionati  verranno inseriti nell’opuscolo realizzato dall’Associazione, la quale pubblicizzerà le opere premiate sulla stampa nazionale. Pur dando la possibilità di inviare più opere, verrà proiettata al massimo un’opera per ogni autore.
Ai sensi delle leggi vigenti si assicura che tutti i dati personali dei quali si entrerà in possesso verranno usati solo per quanto attiene il concorso in esame.
Ciascun autore risponde del contenuto delle proprie opere. La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento. Spetta all’Associazione il giudizio finale sui casi controversi.
Per ulteriori informazioni:  Ermete Labbadia inventaunfilm@inventaunfilm.it
www.inventaunfilm.it
IL PRESIDENTE
Ermete Labbadia

Il logo del dodicesimo festival Inventa un Film Lenola 2000 è stato realizzato da Vincenzo Gioanola.
A lui sarà dedicata la retrospettiva di animazione durante il festival di Lenola del 2009

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: