L’UNDICESIMA EDIZIONE DEL MESTRE FILM FEST DAL 7 ALL’11 OTTOBRE

AL CENTRO CULTURALE CANDIANI

E’ stato presentato al Centro Culturale Candiani, alla presenza di Luana Zanella Assessora alla Produzione Culturale, Roberto Ellero Direttore del Centro Culturale Candiani, e dei curatori delle Sezioni in concorso, il Mestre Film Fest – Undicesima Edizione, in programma dal 7 all’11 ottobre 2008.  Cresciuto intorno a nuove leve: giovani – in massima parte – gli autori, gli organizzatori, gli spettatori, coloro che selezionano i film, che ne redigono il catalogo, che conducono incontri e dibattiti, il Mestre Film Fest darà spazio, quest’anno anche alla riflessione sulla produzione locale al femminile, con la presentazione fuori concorso degli ultimi lavori di due giovani registe e ai corti “delle Afriche”, un cinema “che vive o sopravvive nonostante la mancanza di sostegno economico adeguato da parte dei ministeri per la cultura e delle altre forze d’investimento locale” come ci spiega il direttore del Festival di Cinema Africano di Verona da cui provengono i film.

Un festival, quello mestrino, il cui successo è testimoniato dalla sua continuità al suo riproporsi, ogni anno, ricco di novità e di sorprese. Una fra tutte, quest’anno, la collaborazione con l’associazione Il Piccolo Principe, che animerà al Candiani, le proiezioni dei Videoforkids, dedicate alle scuole elementari e medie e che si prefigge di portare la clown-terapia dall’Ospedale di Mestre a tutte le strutture socio sanitarie, anche minori, grazie proprio alla speciale proiezione di una selezione dei corti in concorso. Il Mestre Film Fest, quindi, per una volta fuori dal Centro Candiani e direttamente incontro alla gente, con i lavori realizzati da bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie, per altrettanti bambini e ragazzi in difficoltà.

Per le sezioni in concorso, una giuria prestigiosa, presieduta da Roberto Citran, e composta inoltre dalla studiosa di letteratura e cinema indiano Cecilia Cossio, la giovane operatrice culturale spagnola Irma Martì e Marco Dalla Gassa, docente a contratto di materie cinematografiche a Ca’ Foscari, assegnerà il premio Short Stories per il miglior cortometraggio internazionale (2000 euro); la stessa sarà poi affiancata da Marco Boscarato per l’assegnazione del Premio speciale Dino Boscarato – Il piacere del gusto (1000 euro) assegnato in ricordo del grande ristoratore mestrino all’opera che meglio saprà esprimere il piacere della vita attraverso una rappresentazione originale del gusto e dei sensi.

Per la sezione Videoclips (1.000 euro il premio messo in palio da CINIT) saranno il giornalista Massimiliano Cortivo, la scrittrice Laura Modini e la cantautrice Patrizia Laquidara ad assegnare il premio mentre, per la sezione VideforKids (video per ragazzi realizzati da giovani registi under 18 e dalle scuole di ogni ordine e grado; tre premi di 500 euro ciascuno messi in palio da CINIT), toccherà al direttore del festival per ragazzi Castellinaria Giancarlo Zappoli, al docente Massimo Evangelisti e alla giovane critica mestrina Chiara Augliera.

Ricordiamo inoltre Premio CINIT di 500 euro che sarà assegnato al miglior cortissimo della sezione Corti&Web e il Premio UNICEF, che il Comitato Regionale Veneto assegnerà alle opere che maggiormente rispondono ai principi ispiratori della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia.

Da segnalare, tra gli appuntamenti collaterali, l’inaugurazione del Mestre Film Fest, martedì 7 alle ore 21.00 con la proiezione del videoclip prodotto nel laboratorio video-creativo di Animaclip e sonorizzato in un concerto live dei Soluzione, inoltre, nelle sere del 8-9-10 a partire dalle 19.30, Spritz Hour – Free Drink & DJ Set, all’Osteria La Vida Nova al piano terra del Centro

Mestre Film Fest è un’iniziativa del Comune di Venezia (Centro Culturale Candiani, Circuito Cinema, Assessorato alle Politiche Giovanili e pace) e di Cinit – Cineforum italiano, El Leon in Moleca, Trattoria dall’Amelia – Boscarato Ristorazione, Unicef Comitato Regionale Veneto.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: