MystFest 2008 “Anno Zero”!


Oltre mille votanti per la prima edizione del concorso riservato ai cortometraggi, girati con tecnologie digitali e telefonini Grande “Serata in giallo” prima della Notte Rosa Ancora pochi giorni per dare il proprio voto on line ed essere tra la giuria popolare del concorso Corto Cortissimo (e-Giallo)www.mystfest.com – attraverso il quale rinasce, in forma digitale, il Mystfest. International Film Festival del Giallo e del Mistero. Ben ventitre gli autori in concorso (e tre fuori concorso), 17 italiani e 8 stranieri, che hanno accettato la sfida di questo “Anno zero” del Festival di Cattolica , nella formula dei Corti di 5 minuti girati con tecnologie digitali o con i telefonini di nuova generazione. Rigorosamente racconti video a contenuto noir , quasi in tutti casi girati espressamente per questa prima versione video del Gran Giallo Città di Cattolica.

Un confronto all’ultimo voto con il pubblico degli Internauti, che si concluderà alla mezzanotte del 30 giugno e che avrà un “peso” pari a quello della giuria composta da nomi eccellenti del giallo, Carlo Lucarelli, Andrea G. Pincketts, e non solo: il Direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli e Umberto Paolucci, vicepresidente di Microsoft Co.

Questa di CORTO CORTISSIMO è una formula che guarda al futuro, anche in chiave di pedagogia della comunicazione. Non a caso fa parte della Giuria anche il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Luigi Catalano. “Il telefonino è uno dei media più utilizzati dai giovani ma spesso è dipinto come una specie di arma impropria in mano ai ragazzi, fa notizia solo per le immagini di sesso o di bullismo – dice l’editore Mario Guaraldi, principale promotore della manifestazione cattolichina. – Noi crediamo invece che sia un mezzo di grande potenzialità espressiva per i ragazzi. Il Mystfest intende valorizzarne e diffonderne l’uso creativo. Da qui anche la collaborazione con due importanti poli universitari, l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e la “Queen’s University (Canada)”.

La premiazione sia della sezione narrativa sia dei video avrà luogo il 4 luglio, a Cattolica, durante una grande “Serata in Giallo” che avrà il suo clou in un talk show condotto dalla giornalista televisiva Francesca Fellini e a cui parteciperanno il comandante dei Ris di Parma Luciano Garofano, gli scrittori Carlo Lucarelli e Andrea G. Pinketts, Umberto Paolucci, la psicanalista Vera Slepoj e l’Editore Guaraldi.

Marinella Manicardi, curerà la lettura drammatizzata dei 3 racconti vincitori , mentre verranno proiettati i video vincitori. Main sponsor Samsung che regala i suoi telefonini top level e la Casa editrice Mondadori, con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Rimini.

Il tutto non a caso a ridosso della famosa “Notte Rosa” della Riviera Adriatica e in collaborazione con la XXIV edizione del ” Cartoon Club Festival” di Rimini dedicato quest’anno proprio al Giallo.

Brindisi finali con un’ inedita “Passerina charmat”, frizzantino di uve autoctone picene, offerto per l’occasione da “Vini Velenosi “, un nome un programma.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: