CONCORSO PER FILMMAKERS “SFIORARSI” tre minuti di emozione pura

atalante.jpg
In occasione dell’uscita del film Sfiorarsi, diretto da Angelo Orlando nelle sale dall’8 maggio, e del ventennale della rivista di cinema Sentieri selvaggi, è bandito un concorso per un video di circa tre minuti, indirizzato a filmmakers italiani e stranieri. Il tema del concorso è legato proprio al titolo del film: “Sfiorarsi”. Questa è la parola da far risuonare liricamente o narrativamente utilizzando qualunque genere – cortometraggio, spot, videoclip, documentari o altro – che ne possa gradevolmente accompagnare il senso.

Un premio d’eccezione attende il video che risulterà vincitore. Per la prima volta in Italia, infatti, il cortometraggio accompagnerà il film di Angelo Orlando nelle sale, precedendone la visione.

Per partecipare al concorso i concorrenti dovranno inviare, con scadenza il 14 aprile 2008, alla redazione della rivista Sentieri selvaggi il proprio video, in formato mini DVd e DVD, accompagnato da una breve scheda biografica. (segue regolamento)

Tutti i video finalisti verranno proiettati durante la serata del 19 aprile, in occasione della festa per celebrare il ventennale di Sentieri selvaggi. La festa si svolgerà al Makenoise con un ricco programma di partecipazioni ed eventi. Durante la serata la giuria, composta dagli autori del film, sceglierà il video vincitore.

Il caso Sfiorarsi: un’innovativa strategia di promozione e distribuzione

Tre realtà indipendenti (una rivista di cinema –Sentieri selvaggi-, una distribuzione –l’Atalante film– e uno storico cineclub –il Filmstudio-), hanno unito le proprie forze in un coraggioso progetto di partnership con l’obiettivo comune di promuovere il cinema italiano di qualità.

Un cinema che sempre più spesso ha difficoltà a raggiungere le sale e, quindi, gli spettatori.

Sul modello lanciato dagli autori di Tu devi essere il lupo, e utilizzato già da altre piccole produzioni indipendenti, Sentieri selvaggi e AtalanteFilm, lanciano una campagna di promozione e prevendita dei biglietti del film. Dal 18 marzo sarà possibile comprare in anticipo il biglietto del film al fine di sostenerlo e garantirgli una sicura distribuzione nelle sale.

I biglietti saranno disponibili a Roma in prevendita presso il Filmstudio (in via Degli Orti D’alibert 1/c – Trastevere), la Scuola di Cinema Sentieri selvaggi (in via Urbana 47/a – Rione Monti) e on line su www.sentieriselvaggi.it .

Siti di riferimento per il concorso e info Ufficio stampa

www.atalantefilm.it Giorgia Bernoni

www.sentieriselvaggi.it giorgia.bernoni@gmail.com

www.myspace.com/sfiorarsi

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: