THE CAMERAMAN

Regia Buster Keaton , Edward Sedgwick
Interpreti Buster Keaton, Marceline Day, Harold Goodwin, Sidney Bracey, Harry Gribbon
Immagini Reggie Lanning, Elgin Lessley
Decorazioni Fred Gabourie
Scenario Clyde Bruckman, Richard Schayer
Montaggio Hugh Wynn
Produzione MGM

1928 – 35 mm – Noir et blanc – 65′
Versione originale muto/didascalie in inglese
Sottotitoli fr.,allm.

E’ sempre bello poter rivedere classici come questo accompagnati in sala da un piano vero suonato a dovere da una brava pianista.

Il film narra le imprese di un giovane operatore che per conquistare la bella cerca lo scoop, e diventare così suo collega, visto che lei lavora in una grande compagnia di cinegiornali.

L’abilità di Keaton, acrobata di famiglia circense, rende le sue gag ancora più spassose, nonché maggiormente economiche. La sua espressione fissa e malinconica, le impossibili situazioni in cui si infila sono una costante ben riuscita del suo cinema.

Vederlo recentemente in tv a fine carriera con Franchi e Ingrassia in una produzione certamente minore del duo italiano mette un po’ di tristezza, e lo mette al pari di tanti altri grandi che hanno finito la loro esistenza immeritatamente in modo inglorioso.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: