I RACCONTI DEL CUSCINO

P.Greenaway si conferma un gran pittore cinematografico regalandoci questo suo ultimo “The pillow book” (I racconti del cuscino). Le immagini, a differenza dei precedenti lavori, contengono degli inserti a finestra (che creano un nuovo tipo di montaggio che penso non abbia ancora un nome) figli di un mondo grafico caratterizzato sempre più dalle nuove tecnologie informatiche. Il delicato feticismo orientale che spinge la protagonista (Vivian Wu) alla ricerca della grafia perfetta in un abile amatore ci guida all’interno di una nuova generazione del sol levante a metà strada tra la tradizione e la modernità.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: