BLUES IS MY MIDDLE NAME

Winta Yohannes
Gran Bretagna
1999, 14′, B/N, 35mm
Sceneggiatura: Winta Yohannes
Fotografia: Patrick Heeren
Scenografia: Gary Owen Zweers
Montaggio: Beatriz Salvatierra
Suono: Philip Schmassmann
Interpreti: Sean Frances, Kim Oliver, Tony Cealy, Ewen Cummins
Produzione: The London International Film School (Londra – Gran Bretagna)
Distribuzione: The London International Film School (Londra – Gran Bretagna)

Bellissima la fotografia in questo cortometraggio in bianco e nero, ma la vicenda non convince. Ambientato negli anni sessanta, “Blues is my middle” name è la storia di due artisti: lei cantante in un night, lui musicista jazz. La loro storia d’amore sta naufragando e a nulla valgono gli sforzi della ragazza per cercare di riconquistare il suo uomo.

Winta Yohannes, ha frequentato la New York Film Academy e la Scuola di Cinematografia a Londra. Ha realizzato cortometraggi e brevi drammi. “Blues is my middle name” ha partecipato a diversi Festival.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: